Rapina in ufficio postale, 27mila euro

Colpo da 27mila euro con sequestro degli impiegati, questa mattina, all'ufficio postale di Colonnella (Teramo). Due persone, una con un passamontagna, l'altra con un cappellino a coprire parzialmente il viso, hanno atteso l'arrivo del direttore facente funzioni e dei due impiegati all'orario di apertura; li hanno bloccati e si sono fatti aprire la porta dell'ingresso posteriore. I due, minacciando di estrarre le armi, si sono fatti quindi consegnare il denaro contenuto in cassaforte, circa 27mila euro, poi hanno rinchiuso i tre dipendenti nell'ufficio del direttore, dopo aver legato loro le mani, e sono fuggiti su una Fiat Punto rubata nella notte ad Ascoli Piceno. L'auto è stata trovata a poche centinaia di metri dall'ufficio postale dai Carabinieri della compagnia di Alba Adriatica (Teramo) e dagli uomini del reparto operativo di Teramo, avvertiti dai dipendenti dell'ufficio postale che erano nel frattempo riusciti a liberarsi aiutandosi l'un l'altro.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Basciano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...